I bambini, una canzone e il Telefono Azzurro

Fabio Concato incide una canzone molto toccante dedicata al Telefono azzurro: “051/222525”,  (era il numero di telefono a quell’epoca). Il tema è quello delle violenze ai bambini in ambiente domestico. I proventi derivanti dalla vendita del singolo sono stati interamente devoluti alla organizzazione per la difesa dei minori.

 


051/222525– di Fabio Concato (1989)

 

TELEFONO AZZURRO

Telefono Azzurro nasce l’8 giugno 1987 a Bologna per iniziativa di Ernesto Caffo, all’epoca professore di neuropsichiatra infantile all’Università degli Studi di Modena, con l’obiettivo di promuovere una società capace di rispettare i diritti dei bambini.
Fin dalla sua nascita l’associazione ha dedicato risorse e collegamenti internazionali con altre associazioni per l’infanzia. Il Telefono Azzurro, infatti, ha coordinato per conto della Commissione Europea un progetto di studio per lo sviluppo e la creazione della figura di un Garante Europeo per l’infanzia.

Nel 1990, grazie ad un decreto del Presidente della Repubblica, Telefono Azzurro è riconosciuto Ente Morale; non riceve finanziamenti pubblici e si finanzia esclusivamente con contributi volontari. Attualmente è senza dubbio un punto di riferimento per la società italiana, ed un concreto modello per l’Unione Europea.

Nel febbraio 2003 a Telefono Azzurro è affidata la gestione per la fase sperimentale del Servizio Emergenza Infanzia 114, frutto dell’accordo tra i  Ministeri di Comunicazioni, Pari Opportunità e Lavoro e Politiche Sociali. In seguito alla firma di un Protocollo di Intesa con il Ministero dell’Interno, inoltre, dal maggio 2009 Telefono Azzurro gestisce il 116.000, linea diretta per i bambini scomparsi.

Il Telefono azzurro fornisce un servizio di consulenza telefonica 24 ore su 24, 365 giorni l’anno. Il Centro Nazionale di Ascolto di Telefono Azzurro è oggi un call center con 30 linee telefoniche, 40 operatori specializzati, centinaia di volontari. Possono rivolgersi, per qualsiasi problema, bambini ed adolescenti fino a 14 anni.
Telefono Azzurro risponde al numero 1.96.96, gratuito per i minori di 14 anni (le telefonate sono a carico dell’Ente); al numero 199.15.15.15 per minori tra i 15 ed i 18 anni.

Su Internet Telefono Azzurro fornisce preziose informazioni e consigli, ed è raggiungibile all’indirizzo www.azzurro.it